Team MTB FOCUS XC ITALY - Racer World Integratori Alimentari HIGH TECH Made in ITALY

Vai ai contenuti

Menu principale:

Team MTB FOCUS XC ITALY

News e Info Race
Lisa Rabensteiner e Andrea Righettini sono i nuovi campioni italiani cross country
Team MTB FOCUS XC ITALY Powered by RACER

FOCUS XC ITALY TEAM - Video highlights

Focus XC Italy Team - Video Intervista a Lisa Rabensteiner
In attesa della prima prova della UCI World Cup che si disputerà in Sud Africa, Lisa Rabensteiner, in trasferta con la nazionale, ci parla un po' di lei attraverso questa bella video-intervista

Si è conclusa la trasferta cinese per FOCUS XC ITALY TEAM che nel Guiyang International MTB Invitational Race si è ritagliato una posizione di rilievo.
Fabian Rabensteiner prima si presta come portabandiera della nazione nel cerimoniale di apertura della manifestazione e poi con una prova tutta grinta conclude ottavo nello short track che si è svolto sabato, mentre Andrea Righettini nonostante un'ottima prova chiude 11° a poca distanza dal compagno Rabensteiner. Beltain Schmid, invece, esce quasi subito di scena.
La giornata di domenica prevedeva la gara internazionale C1 cross country disputata alle ore 14 locali (in Italia le 7 del mattino). Focus XC Italy Team entra nella top ten con due atleti. Ha bissato il risultato dello short track Fabian Rabensteiner che è giunto ottavo, mentre al 10° posto si è classificato Andrea Righettini, primo tra gli under.
Per i due portacolori Focus un risultato inaspettato ma fortemente voluto a scapito di atleti che in coppa del mondo solitamente li precedono. Peccato per Beltain Schmid frenato da una doppia foratura mentre era in 20esima posizione.

Primo test sul tracciato e prime indiscrezioni sulle gare che si disputeranno domani e domenica a Guiyang (Cina).
Andrea Righettini, Fabian Rabensteiner e Beltain Schmid nella foto in prova, non vedevano proprio l'ora di provare questa nuova esperienza orientale e, mentre gli organizzatori sono nelle fasi conclusive dell'allestimento per la cerimonia di apertura di domani alle 14 ora locale (in Italia le 8 di mattina), hanno girato a lungo sull'anello di 4,650 mt e 220 mt di dislivello. Jet lag a parte, le impressioni sono state positive e, domani alle 15 subito dopo la cerimonia tutti e tre gli atleti del Focus XC Italy Team prenderanno parte allo short track della durata di 28 minuti + 1 giro su di un anello realizzato solo su parte del percorso.
Fabian Rabensteiner partirà in 4^ fila, Righettini in 5^ e Schmid in 7^ fila.

Per Focus XC Italy Team non c'è stato nemmeno il tempo di festeggiare il battesimo di Beltain Schmid alla sua prima prova Marathon in carriera con il terzo gradino del podio ottenuto alla Marathon della Val di Sole domenica 15 settembre u.s. L'atleta di Egna ed i compagni Andrea Righettini e Fabian Rabensteiner partiranno con tutto lo staff in serata per la Cina.
Focus Italia ha aderito all'invito degli organizzatori per partecipare alla "Guiyang International Mountain Bike Race", manifestazione cross country che si svolgerà il 21 e 22 settembre a Guiyang, cittadina cinese di 4,5 milioni di abitanti. Saranno presenti 27 rappresentative nazionali, non c'è la nazionale italiana, oltreché 17 Team UCI tra i quali Focus XC Italy Team, unico a rappresentare l'Italia.
Un motivo di vanto per la formazione veronese e per i suoi sponsor, atteso che l'evento, come per la passata edizione, prevede una cerimonia in grande stile sullo standard olimpionico. Porta bandiera del team sarà il capitano della formazione Andrea Righettini, che nel 2010 ottenne un prestigioso argento all'olimpiade giovanile di Singapore (Giappone).



Focus XC Italy Team e Val di Sole Bike Events organizzatore della Marathon in programma il 15 settembre p.v. in Val di Sole, ancora insieme per un connubio che può durare a lungo.

L'accordo nato tra i due marchi in occasione dell'unica prova cross country di Coppa del Mondo disputata in Italia quest'anno, continua anche per la prima edizione della Val di Sole Marathon. A rappresentare il Team UCI, la formazione veronese nata nel 2013 e costituita interamente da giovani, per non dire giovanissimi, atleti italiani, ci sarà Beltain Schmid il ventenne campione del mondo  team relay 2012 che, dopo gli innumerevoli impegni cross country nella stagione in corso, si cimenterà per la prima volta in questa impegnativa disciplina. Un percorso di circa 60 km con 2400 mt dislivello, caratterizzato da scorci spettacolari sulle Dolomiti di Brenta, cascate e single tracks mozzafiato che l'atleta di Egna (BZ) ha già provato. Schmid, in partenza per il Sudafrica dove disputerà il suo secondo mondiale cross country in carriera, ha espresso apprezzamenti  positivi sul tracciato giudicandolo alquanto spettacolare. "Avrei preferito la compagnia dei più esperti compagni di squadra Fabian Rabensteiner e Andrea Righettini per battere l'agguerrita concorrenza ma, purtroppo, loro saranno impegnati nell'ultima prova di Coppa del Mondo in Norvegia. Come sempre in questi casi si sussurra, l'appetito vien mangiando". Ho quasi un mese davanti per questa prova Marathon nella quale metterò a frutto le mie esperienze internazionali, compresa quella che sto per vivere in Sudafrica".   

http://www.valdisolebikeland.com/it/pagina/val-di-sole-marathon

E' ufficiale la convocazione di due atleti Focus XC Italy Team al prossimo mondiale di mountain bike che si disputerà a Pietermarizburg (Sudafrica) dal 26 al agosto al 1° settembre p.v.
Nella disciplina olimpica del cross country, agli ordini del commissario tecnico della nazionale Huby Pallhuber, ci saranno anche gli under 23 Andrea Righettini e Beltain Schmid ingaggiati quest’anno dalla neonata formazione agonistica.
Nome di battaglia “il capitano” Andrea Righettini, classe 1992 da Cazzano di Brentonico (TN) con un curriculum di tutto rispetto; già convocato più volte anche nelle rappresentative azzurre giovanili, è stato campione italiano allievi nell’anno 2008, argento alle olimpiadi giovanili di Singapore (Giappone) nel 2010. Diciannovesimo nella prova cross country al mondiale 2012 disputato a Saalfelden (Austria). Nella stagione in corso Righettini ha conquistato il terzo gradino del podio nella rassegna degli Internazionali d’Italia disputati su sei prove. Ha partecipato a tutte le quattro prove della Coppa del Mondo disputate rispettivamente ad Albstadt (Germania), a Nove Mesto Nà Morave (Repubblica Ceca), a Commezzadura in Val di Sole (Italia) dove ha conquistato il 12° posto, ripetuto nella prova del Principato di Andorra venerdì 26 agosto u.s.. Con i più recenti risultati in campo internazionale figura ora al 16° posto del ranking mondiale, mentre nella classifica top class nazionale è al 4° posto.
L’altro protagonista Focus, Beltain Schmid, altoatesino di Egna (BZ) 18 anni compiuti nel settembre scorso ed un palmares da invidia nel 2012; campione del mondo nel quartetto Team Relay con il bronzo olimpico di specialità Marco Aurelio Fontana, Eva Lechner e Luca Braidot. Nella stessa manifestazione disputata in Austria è giunto 9° nella prova individuale del cross country ed ha conquistato anche il titolo italiano cross country nella categoria Juniores a Lugagnano Val d’Arda (PC). Al suo primo anno da Under 23 ha già ottenuto il 5° posto nel Grand Prix d’Inverno disputato a Tregnago (VR) e lo stesso risultato anche nella prova degli internazionali d’Italia di Montichiari (BS). La sesta posizione nel ranking nazionale gli ha garantito la partecipazione al suo secondo mondiale in carriera.
In Sudafrica i due ragazzi saranno impegnati nella prova individuale cross country di venerdì 30 agosto e in quella cross country eliminator la domenica 3 settembre successiva.
Per preparare minuziosamente l’evento sudafricano i due atleti saranno a disposizione del C.T. della nazionale impegnati ad Ortisei (BZ) sabato 3 agosto nella prova unica del campionato italiano cross country eliminator e, il giorno successivo sul Monte Pana a S.Cristina (BZ) per una prova cross country top class a valenza nazionale. Dopodichè, con tutta la pattuglia azzurra, composta da 11 atleti ai quali si aggiungeranno sicuramente il bronzo olimpico Marco Aurelio Fontana e la campionessa italiana Eva Lechner, partiranno per il lungo ritiro in altura in programma a Livigno (SO) dal 5 al 17 agosto 2013.
Superfluo dire che il morale degli atleti sia alle stelle. Un anno fa il team manager Giovanni Munari nel gettare le basi del progetto agonistico di Focus XC Italy Team, oltreché tesserare tre giovani atleti con alle spalle esperienze in nazionale, aveva redatto un programma tecnico quasi esclusivamente con gare di livello internazionale ed in questo è stato sicuramente premiato. Tra gli obiettivi raggiungibili aveva ipotizzato la convocazione di almeno un’atleta al campionato mondiale ed alcuni podi internazionali che sono stati ottenuti dagli under 23 Righettini e Schmid nelle sei prove degli Internazionali d’Italia ma, anche dall’altro compagno di squadra l’elite altoatesino Fabian Rabensteiner. In particolare quest’ultimo è finito sul podio nelle prove XCP di Tre Valli a Tregnago (VR), di Sella Ronda Hero a Selva di Valgardena (BZ) e, di Dolomiti Superbike a Villabassa (BZ). Ad obiettivi raggiunti il team manager afferma “con tranquillità e con l’aiuto degli atleti nazionali possiamo fare crescere anche i nostri atleti della categoria juniores il veronese Simone Biondani e il vicentino Kevin Filipozzi entrambi 18enni”.

11 agosto 2013 - Imperdibile la vittoria di Fabian Rabensteiner nel 3° Trofeo Gregorbau, 9^ tappa della Südtirolcup di mountainbike disputata a Collepietra (BZ). Inarrivabile per gli avversari, Rabensteiner ha tagliato il traguardo dopo 1:06.25 ore, lasciandosi alle spalle con buon margine il campione trentino Martino Fruet. Un successo che lo rilancia per i prossimi due appuntamenti della Sud Tirol Cup di Brunico e Val Casies delle prossime settimane, con il pensiero all'ultima prova di Coppa del Mondo di Hafjell (Norvegia) a metà settembre. Nella stessa gara, categoria Juniores, sono arrivate anche le ottime prestazioni di Kevin Filipozzi che ha conquistato il secondo gradino del podio e di Simone Biondani, giunto 5°.

26 luglio 2013 - La Massana (Principato d’Andorra)
Si conferma ancora un grande lottatore di Coppa del Mondo Andrea Righettini che conquista la 12esima
posizione dopo una gara tutta d’attacco. Addirittura al primo giro è passato in quinta posizione per poi
cederne almeno quindici al giro successivo. Dal terzo al quinto ed ultimo giro in programma ha iniziato
una fantastica rimonta fino alla posizione finale che lo consacra tra i migliori under 23. Questa la sua
esclamazione allo staff Focus dopo aver tagliato la linea del traguardo: “visto che roba; sento che la gamba
gira bene e sarebbe pronta anche per il campionato del mondo; attendo fiducioso”. Il compagno Fabian
Rabensteiner che gareggerà il giorno dopo tra gli elite commenta così “ho visto la prestazione degli under;
un tracciato molto impegnativo nel quale so di potere fare bene”.
27 luglio 2013 - La Massana (Principato d’Andorra)
Una lunga attesa durata l’arco di mezza stagione agonistica è sfumata per un doppio pit stop. Ai box per un
problema meccanico al secondo giro e una foratura a quello successivo gli hanno fatto perdere la ruota dei
migliori. Poi, Fabian Rabensteiner che in questa stagione ha raccolto podi prestigiosi in campo nazionale
ed internazionale senza perdersi d’animo ha recuperato posizioni fino a conlcudere in 63^ posizione
nella prova elite. Era pur sempre la sua prima esperienza di Coppa del Mondo al termine della quale ha
dichiarato: “accetto il risultato del campo senza recriminare, ma la mia forma era ottima e senza questo
gap le cose sarebbero andate diversamente”. Nella mattinata ha gareggiato anche Ines Ortega Gutierrez
la campionessa argentina che per tutte le prove di coppa del mondo è rimasta aggregata a Focus XC Italy
Team; ha concluso 14^ nella prova riservata alla categoria under.

video FOCUS XC ITALY TEAM - Vallnord PRINCIPATO DI ANDORRA

2 fiammanti maglie rosse di campione Veneto per FOCUS XC ITALY TEAM.
Verona, 6 maggio 2013 - 3^ prova degli Internazionali d’Italia a Lamosano di Chies d’Alpago (BL) dove
FOCUS XC ITALY TEAM conquista due fiammanti maglie rosse di campione Veneto, nella categoria under
con Andrea Righettini e nella categoria donne juniores con Jenny Fontana.
Focus XC ITALY TEAM si fa sentire anche in questo weekend di gare con Andrea Righettini che ripete la
prova di carattere di una sola settimana fa a Montichiari con la quarta posizione tra gli under e la 15^
assoluta nella open. Ancora una volta il talento trentino ha mostrato le sue potenzialità in vista dei
prossimi importantissimi appuntamenti di stagione.
Meglio di lui ha fatto Fabian Rabensteiner che abbandonata la malasorte delle ultime gare disputate ha
sfoggiato una prestazione superlativa chiudendo dodicesimo.
Il più giovane dei tre l’altoatesino Beltain Schmid, campione del mondo team relay 2012, non ha avuto
il passo delle migliori giornate, ma ha concluso la gara al 30° posto.
Nella tarda mattinata, invece, Jenny Fontana alla ricerca della migliore forma, è nona tra le donne
juniores, mentre Kevin Filipozzi e Simone Biondani rispettivamente 18° e 60° tra gli juniores.
Sono weekend di gare molto intensi e agguerriti visto che la caccia ai punti UCI preziosi per la
partecipazione alle prossime tappe di Coppa del Mondo in programma ad Albstadt (Germania) e Nove
Mesto (Rep. Ceca) è ormai definitivamente aperta.

Andrea Righettini maglia rossa
Jenny Fontana maglia rossa
Jenny Fontana maglia rossa
Beltain Schmid
Fabian Rabenstainer
Kevin Filipozzi
Simone Biondani

Titolo Provinciale per gli atleti di FOCUS XC ITALY TEAM all’XC Castello Soave

Verona, 8 aprile 2013 - All’ XC Castello Soave (VR) non viene messa in discussione la leadership tra gli under di Andrea Righettini che ottiene anche la quarta posizione tra gli open nella prova valevole per il titolo provinciale veronese. Una prova confortante quella odierna del giovane trentino, costretto ad un pit stop meccanico al secondo dei 5 giri in programma, in vista della 1^ prova degli Internazionali d’Italia di domenica prossima a Nalles (BZ).
Per Focus XC Italy Team ottima la prova della Juniores Jenny Fontana che oltre alla vittoria nella propria categoria si è concessa il lusso di una quarta posizione assoluta tra le donne agoniste.
Gara sottotono invece dello Juniores Kevin Filipozzi ancora alle prese con i malanni di stagione, ma comunque coriaceo fino al termine per una 7^ posizione finale. Per tutti e tre è comunque titolo provinciale!
Non conclude la gara l’elite David Van Orsdel, fermato da una foratura.

da sx con divisa FOCUS Andrea Righettini e David Van Orsdel
Kevin Filipozzi
da sx con divisa FOCUS Andrea Righettini e David Van Orsdel

Prima prova internazionale per il FOCUS XC ITALY TEAM a Bad Sackingen per gli Internazionali di Bundesliga

Verona, 2 aprile 2013 - Prima prova internazionale per il Focus XC Italy Team che durante il fine settimana pasquale ha affrontato la prima prova degli Internazionali di Bundesliga a Bad Sackingen (Germania). Oltre a Fabian Rabensteiner, galvanizzato dal primo podio di stagione e Kevin Filipozzi vincitore della categoria juniores alla GF Tre Valli, fanno parte dei convocati anche l’elite David Van Orsdel e gli Under Andrea Righettini e Beltain Schmid. Nella prima gara di domenica, con oltre cento partenti, Andrea Righettini ottiene un beneaugurante 20°posto nella categoria under 23 nonostante il clima rigido e un tracciato fangoso al limite dell’impraticabile

ma di grande livello tecnico che non ha consentito, però, allo Juniores Kevin Filipozzi di andare oltre la 65^ posizione. Gara compromessa invece per Beltain Schmid che si è dovuto ritirare per un guasto tecnico dopo una rimonta incredibile considerando la sua partenza in ultima griglia. Nella prova degli elite di lunedì un po’ di sole aveva asciugato il tracciato che offriva buone opportunità anche a chi partiva con un numero di pettorale non proprio favorevole. Per Fabian Rabensteiner poteva essere una ghiotta occasione per cogliere un risultato importante in una manifestazione internazionale,

ma un malessere improvviso lo ha costretto a rallentare e poi a ritirarsi nella terza tornata delle sei in programma quando si trovava già a ridosso della ventesima posizione. Che peccato!!! La 49^ posizione finale premia invece l’americano David Van Orsdel anche se fermato dai giudici anzitempo per regolamento. E’ stato un weekend di gare molto importante che ha permesso comunque di mettere a dura prova le Focus Raven 26” e 29” e di testare varie soluzioni tecniche concentrandosi sulle ruote e i tubolari Tufo, sulle ruote Crank Brothers e sugli pneumatici Continental senza tralasciare le innovative scarpe Fi’zi:k M1 che domenica scorsa hanno offerto grande comfort..

Un grande successo per l 'UCI Team - Focus XC Italy Team alla GF Tre Valli che con Fabian Rabensteiner ha conquistato il terzo gradino del podio con una prova superlativa alle spalle degli azzurri Casagrande e Longo. Con i suoi 22 anni l'atleta della Valle d’Isarco era uno dei più giovani nel ricco parterre della categoria Open presente oggi a Tregnago, ma nonostante ciò, con la sua Focus Raven 29R ha saputo gestire nel migliore dei modi le difficoltà generate dalle proibitive condizioni meteo. Dall'inizio alla fine della gara, il cui percorso originario era stato ridotto da 42 a 34 chilometri, ha provato ad agganciare la coppia in testa guardandosi le spalle dai vecchi del mestiere, senza però riuscire nell'intento. Questo prestigioso podio la dice comunque lunga sulle sue potenzialità future soprattutto nel prossimo appuntamento del 21 aprile alla GF Città di Garda. Insieme a Fabian alla GF Tre Valli ha gioito nella categoria Juniores Kevin Filipozzi il 18enne di Gambellara oggi al suo primo successo di stagione. Buona anche la prova dell’americano David Van Orsdel, mentre continua la ricerca della migliore condizione per gli under Beltain Schmid e Andrea Righettini e per lo Junior Simone Biondani.

video Gran Fondo Tre Valli 2013 Tregnago Verona FOCUS XC ITALY TEAM

Jenny Fontana

Kevin Filippozzi

serata di consegna BIKE sabato 19 Gennaio 2013 al Forte di Pastrengo

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu